“Abandoned Midwest” by Sarah Shoemaker

change the language from drop menu

A poche miglia dalla sua casa in Iowa, nel 2015 Sarah Shoemaker trova dei relitti, dei pezzi di vita di altri che non può ignorare.
È da qui che nasce ‘Abandoned Midwest’, una raccolta fotografica inedita di luoghi in rovina, catturati da Sarah fino al 2018.
Case, alberghi, auto e altri edifici sono i soggetti viventi a cui l’autrice non può non prestare attenzione. Li ascolta e ne raccoglie il passato.
Dimenticati, lasciati cadere a pezzi, abbandonati alle stagioni, reclamati dalla natura attorno, questi luoghi raccontano, attraverso gli oggetti, le vite sospese di chi li ha vissuti: i piatti sono ancora accatastati negli armadietti, il telefono ciondolante non è mai stato riagganciato, gli album di famiglia sono ancora sul pavimento del soggiorno, aperti.

Sarah Shoemaker Sarah Shoemaker

Tutti gli elementi compositivi sono pretesti per evocare scorci di altre esistenze: l’osservatore è quindi chiamato al ricordo, è tenuto inevitabilmente a riflettere sul passato di quei relitti, sulle famiglie e gli amici che si sono certamente ritrovati in quei locali con la carta parati ora sfatta, fra quelle mura umide, negli abitacoli delle auto ormai arrugginite.

Sarah Shoemaker Sarah Shoemaker

Sarah, con questa raccolta, ci mostra un mondo surreale, da ammirare con un pizzico di malinconia, e ci dà l’opportunità di “inciampare’” in luoghi unici assieme a lei.

Link per l’acquisto: www.blurb.com/b/9279270-abandoned-midwest

 

All images © Sarah Shoemaker / Instagram: @saraheshoemaker
Scritto da Ilaria Zocco

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here